Per installare i sensori, è necessario spaccare i muri?

postato in: Blog | 0

Una delle più grandi ansie quando si è in prospettiva di installare un sistema di antifurto è sicuramente quella di rovinare la propria casa con antiestetici cavi a vista, o con muri spaccati per il passaggio di un cavo.

Tutto questo può essere tranquillamente evitato se l’installatore, prima di iniziare il lavoro, esegue un sopralluogo approfondito sui passaggi esistenti della casa, valutando anche i controsoffitti e qualsiasi altro passaggio che possa nascondere i fili in modo da renderli invisibili. Nel caso in cui non fosse possibile nasconderli, è consigliabile utilizzare canaline esterne gradevoli alla vista.

 

Lascia un commento


Ti piace quello che stai leggendo?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Ho letto l’informativa sulla Privacy e accetto il trattamento dei dati personali