Le nostre esperienze: Come aiutare un tabaccaio a fermare i continui ammanchi dalla cassa?

Le nostre esperienze: Come aiutare un tabaccaio a fermare i continui ammanchi dalla cassa?

postato in: Blog | 0

Il titolare dell’esercizio commerciale di Cuneo lamentava da tempo diversi ammanchi di denaro. Le indagini della Sezione Antirapina della Squadra Mobile, si concentravano, soprattutto, sulla cerchia di amici e conoscenti dell’esercente che potevano avere libero accesso alla cassa e, soprattutto, al fondo cassa.

Il tabaccaio, dopo averci richiesto l’installazione di una telecamera per controllare la cassa è riuscito ad identificare la persona, amica di famiglia: un’ insospettabile signora cuneese che, grazie alla famigliarità creatasi, godeva di ampio margine di spostamento nel negozio.

E’ stata perquisita l’automobile della signora e sono stati sequestrati numerosi gratta e vinci, tutti vincenti. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito poi, di rinvenire e sequestrare la somma di 17.000 euro in contanti ed ulteriori gratta e vinci, anch’essi tutti vincenti per un valore complessivo di 3.000 euro circa.

 

Lascia un commento


Ti piace quello che stai leggendo?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Ho letto l’informativa sulla Privacy e accetto il trattamento dei dati personali